Top

Le spiagge più belle di Ibiza

  >  Viaggi   >  Europa   >  Le spiagge più belle di Ibiza

Ibiza isola da sogno, non solo “movida”, ma anche relax e mare da favola

Se state leggendo questo articolo vuol dire che anche te hai voglia di andare ad Ibiza, ma hai paura che il mare non sia abbastanza bello e che sia solo un posto per gente a cui piace la discoteca e fare l’alba la mattina.

E invece ti diciamo no, Ibiza non è “movida”, ma è un’isola magica che racchiude in se tanti piccoli gioielli che sono le sue bellissime Spiagge e Calette, senza parlare dell’entroterra che è poco abitata, mantenendo così il suo aspetto selvaggio.

Quali sono le Spiagge più belle di Ibiza?

Secondo la Nostra personale esperienza queste che vi elenchiamo qui di seguito con corrispettive foto, sono, per noi, le Spiagge più belle di Ibiza:

Cala Salada

Si trova a Sant Antoni de Portmany, è raggiungibile facilmente in auto, motorino o ovviamente a piedi.

Purtroppo la foto non è delle migliori perché abbiamo trovato brutto tempo, ma è comunque stupenda, l’acqua è cristallina e la spiaggia è immersa nel verde, ed è attrezzata da un piccolo bar ristorante.

Quella piccolina in fondo, è Cala Saladeta, molto più piccolina e ci si arriva tramite un sentiero.

Cala Comte

Si trova a Sant Josep de sa Talaia, è raggiungibile facilmente in auto, motorino e c’è un enorme parcheggio.

La spiaggia è attrezzata da bar e ristoranti ed è una delle più famose e affollate di Ibiza. La sabbia è dorata e il mare è cristallino, tra l’altro si può godere anche di un ottimo tramonto, accompagnato magari, da un aperitivo.

Cala Xarraca

Si trova a 5 km da San Juan, a nord dell’isola, è raggiungibile facilmente in auto, motorino e il parcheggio non è grandissimo.

La spiaggia è attrezzata da un bar ristorante ed è lunga, stretta e circondata da rocce.

Anche il fondale è roccioso ma la posidonia (tipo di alga) ne invade quella parte di costa e quindi in dei punti ti sembra di camminare su dei cuscini, da come sono fitte, noi addirittura ci abbiamo messo gli asciugamani e ci siamo sdraiati sopra.

Cala Benirras

Si trova a Port de Sant Miguel, anch’essa attrezzata da un bar ristorante e un ampio parcheggio, ed è una delle nostre preferite.

È anche chiamata la spiaggia degli hippie perché, oltre ad essere magnifica, si dice che negli anni 60′ gli hippie in questa spiaggia organizzavano feste infinite e senza freni, così ogni domenica tutti gli hippie dell’isola, si ritrovano li, ad aspettare il tramonto suonando i tamburi.

Cala d’en Serra

Si trova a Sant Joan, anch’essa attrezzata da un bar ristorante e un piccolo parcheggio, e anche questa è una delle nostre preferite, anzi la preferita in assoluto!

Cala d’en Serra è una caletta molto piccola, è costituita principalmente da sabbia e ciotoli, l’acqua è cristallina e il fondale è magnifico, ideale per chi ama fare snorkeling.

Dietro la spiaggetta c’è un edificio abbandonato in rovina, ma è coperto da alberi e tutto sommato ha il suo fascino.

Se ti è piaciuto l’articolo, oppure non sei d’accordo con noi, lasciaci un commento in fondo alla pagina, ci piacerebbe tantissimo un Tuo feedback! Grazie!

P.S. Tutte le foto contenute in questo articolo sono state scattate da noi e sono protette da Copyright ©

post a comment

Translate »